CHE COS’ É LA CHIRURGIA PLASTICA

chirurgia plastica

La chirurgia plastica è una branca della chirurgia che comprende la chirurgia ricostruttiva e la chirurgia estetica.
La chirurgia plastica include gli interventi di chirurgia estetica e gli interventi di chirurgia ricostruttiva, che modificano, correggono o migliorano l’aspetto estetico e funzionale del corpo. 

La chirurgia ricostruttiva, d’altra parte, ha come scopo quello di trattare le mutilazioni corporee derivanti da traumi, malformazioni e tumori della cute e delle mucose.

Per diventare chirurgo plastico, ovvero specialista in chirurgia plastica, è necessario frequentare, dopo la laurea in medicina, una Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva per cinque anni presso un reparto universitario Italiano, e sostenere un esame finale. Alla Scuola, si accede per concorso pubblico dopo la Laurea in Medicina e Chirurgia, della durata di sei anni.

Il concorso per le scuole di specializzazione infatti, è quello che permette al giovane medico neolaureato la formazione specialistica in una branca specifica della medicina (Cardiologia, Nefrologia, Chirurgia Generale, Chirurgia Toracica, Otorinolaringoiatria, Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Chirurgia Vascolare, Medicina interna, Chirurgia Maxillo-Facciale, etc.).

Da questo si deduce che, in Italia, un medico di un’altra specialità o senza alcuna specialità, è autorizzato ad eseguire interferenti chirurgici di qualsiasi genere, incluso gli interventi di chirurgia estetica senza avere affatto l’esperienza e la formazione per farlo. La specializzazione in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva rappresenta il requisito fondamentale per il chirurgo plastico e una garanzia imprescindibile per il paziente.

 

Non esistono quindi “chirurgi estetici”, ma soltanto “chirurghi plastici” specializzati in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva.

 

Ricordiamo, per chiarezza, che la definizione Chirurgo Plastico si riferisce in particolare a chi ha conseguito la specializzazione, mentre la definizione Chirurgo Estetico è una definizione a cui non corrisponde una determinata specialità in quanto nè in Italia né all’estero la specializzazione in Chirurgia Estetica in modo autonomo non esiste, ma esiste un’unica specializzazione che comprende la Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica.